Amministrazione di Condominio

Il 18 giugno 2013 è entrata in vigore la Legge di Riforma sul Condominio, che ha messo mano al Libro III Titolo VII Capo II del Codice Civile, riordinando ed innovando una materia che da oltre trent’anni meritava di essere rivisitata
dal Legislatore.
La legge n.220/2012 ha innovato le responsabilità dell’amministratore di condominio, che oggi rispetto al passato
si presenta come una figura particolarmente specializzata e professionale

E’ ormai chiaro che amministratori di condominio non ci si improvvisa. La figura che svolge questo ruolo ha frequentato il corso professionale e superato il relativo esame di abilitazione.

Cosa facciamo?

  • visite periodiche presso lo stabile (prevenire è meglio che curare, recitava un famoso slogan);
  • convocazione assemblea ordinaria con presentazione del consuntivo e redazione del consuntivo e del relativo riparto in modo chiaro e dettagliato affinché sia comprensibile a tutti;
  • tenuta contabilità di Condominio, pagamenti ritenute d’acconto fornitori, predisposizione modello 770 e quadro AC;
  • apertura del conto corrente intestato ad ogni singolo Condominio, operando esclusivamente tramite esso per qualsiasi movimentazione come previsto dalla normativa vigente garantendo la massima tracciabilità e trasparenza per ogni operazione;
  • incontro preliminare con i Signori Consiglieri prima della convocazione dell’assemblea per l’eventuale esame della documentazione della gestione e la definizione degli argomenti da trattare;
  • in caso di necessità di lavori straordinari e/o ordinari di notevole entità:
  • predisposizione di un capitolato da parte di un tecnico professionista;
  • invio di copia del capitolato a tutti i condomini interessati a far predisporre un preventivo da una ditta di loro conoscenza;
  • presentazione in assemblea di almeno due preventivi;
  • accurata stesura del contratto di appalto con la ditta prescelta dall’Assemblea per l’esecuzione dei lavori;

 

Compila il form per richiedere un preventivo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

  

 Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali In ottemperanza agli obblighi previsti dal D.Lgl. 196/2003